pole-dance-effectsConosci pole dance effects? La pratica della ginnastica al palo produce un lavoro total body che ti permette di tonificare irrobustire le tue fibre muscolari, donandoti un corpo forte, resistente e flessibile.

Tra i pole dance effects più rilevanti e tangibili possiamo evidenziare che:

  • il fisico si rimodella, tonificando la muscolatura  in generale e snellendo cosce, addome e glutei;
  • la muscolatura diventa più elastica;
  • avviene un notevole miglioramento dell’equilibrio posturale;
  • aumenta la resistenza e l’attività cardiocircolatoria;
  • rende la muscolatura più forte ed esplosiva.

Attraverso la fase di warm-up, il tuo corpo viene preparato gradualmente per poi essere sollecitato ad aumentare la performance grazie alla corsa, alla ginnastica funzionale e agli esercizi a corpo libero e al palo, quindi se ti stai chiedendo: pole dance chi può farlo? Togliti ogni dubbio e contattaci, capirai come iniziare pole dance e che tipo di preparazione e propedeutica dovrai affrontare.

A questo proposito, potrai constatare anche un aumento dell’agilità , che ti consentirà con il tempo e la pratica di utilizzare il tuo corpo in maniera sempre più disinvolta ed efficace.

Pole dance effects: benefici

Le origini della pole dance ci insegnano che principalmente è uno sport praticato da atleti, per esempio per gli indiani, la parola malla sta per “uomo forte,” khamba, per “palo,” ragion per cui, si tratta di uno sport molto intenso che porta a un grosso dispendio di energie.

Vuoi metterti alla prova? Iniziamo col dire che i pole dance effects sono tanti, ragion per cui ti invito a leggere i principali:

  • brucia le calorie, la sua intensa fase di warm up ti porta ad avere un innalzamento dell’attività cardiovascolare attraverso l’attività aerobica crescente;
  • riduce lo stress, la fase di riscaldamento ti permette di scaricare l’adrenalina e di produrre endorfine, lasciandoti quella sensazione di felicità e soddisfazione al termine dell’allenamento;
  • favorisce l’autostima, la combinazione delle prime due fasi ti permettono di migliorare la tua condizione atletica e muscolare e di conseguenza di sviluppare le tue abilità al palo aumentando la fiducia in te;
  • migliora la flessibilità, le sessioni di allungamento statico e dinamico, ti consentono di ottenere una muscolatura atletica ed elastica;
  • aumenta la forza, la pratica corretta della pole dance bilancia in maniera perfetta gli sforzi dei tuoi muscoli aumentando il tono muscolare sia “sul lato cosiddetto debole”, che “sul tuo lato forte”, dovendo esercitarti su entrambi i lati;
  • sviluppa equilibrio, la consapevolezza cinestetica è quella capacità che ti aiuta sviluppare la percezione di te stesso rispetto a ciò che ti circonda;
  • dona agilità, ti permette di utilizzare il tuo corpo con destrezza e facilità durante il susseguirsi delle posizioni al palo o in preparazione della figura in piedi o a terra.

 

Rischi

Devi sapere, che come ogni sport esistono anche delle controindicazioni per la pole dance che si nascondo dietro l’angolo. Non occorre avere fretta, i livelli vanno conseguiti un pò alla volta per raggiungere consapevolezza, spesso alcune ragazze si domandando come diventare insegnante di pole dance prima ancora di aver imparato le tecniche basiche in maniera corretta .

A tal proposito, ti consiglio di scegliere bene l’insegnante e la scuola dove affidarti per usufruire del pole dance effects e lavorare per gradi e limitare i rischi principali a cui comunque si può andare incontro, ad esempio:

  • lesioni alla cuffia dei rotatori. La più frequente in caso di fase di warm up e riscaldamento insufficiente;
  • stiramenti o contratture a carico della schiena. Accade quando non c’è una sufficiente preparazione propedeutica per la fase di inversione e in caso di mancata assistenza nel controllo dello slancio;
  • lombalgia continua e costante. Quando non ti viene corretta la postura e continui a ripetere un esercizio eseguito in maniera scorretta;
  • lesione al muscolo adduttore e ileopsoas. Quando ti fanno eseguire spaccate senza adeguato riscaldamento e soprattutto senza valutare i tuoi tempi e la tua predisposizione in quel momento;
  • traumi e cadute. Ogni insegnante deve metterti in condizione di eseguire una figura alla tua portata senza accelerare i tempi;
  • lesioni ai grandi muscoli degli arti. Succede in caso di sovraccarico muscolare, devi dare la giusta importanza anche al riposo e allo stretching oltre che al potenziamento;
  • trauma dei gomiti. Ogni tecnica ha una propedeutica e per prepararti a una figure più evolute devi compiere riscaldamento adatto;
  • distorsioni alle caviglie. Dovuta alla scarsa capacità muscolare o al suo sovraccarico dove ti lasci cadere nella fase di atterraggio di una figura e non utilizzi il controllo di tutto il tuo corpo;
  • distrazione ai polsi. In caso utilizzo di leve sbagliate;
  • traumi del collo. Può succedere quando esegui in maniera errata diverse sessioni di addominali o durante i vari sforzi quando il corpo e in sovraccarico muscolare.

Vuoi saperne di più? Informati sulle origini della pole dance attraverso il nostro articolo.